Saldi estivi in FVG: quest’anno si parte con ulteriore anticipo dal 25 luglio 2020

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha determinato, nella sua seduta del 20/7/20, che il periodo dei saldi estivi sarà ulteriormente anticipato dalla precedente data del 1 agosto  a questo sabato 25 luglio 2020.

La Giunta regionale delibererà formalmente questo venerdì, ma da colloqui con la Regione possiamo affermare con discreta certezza che non ci saranno sorprese rispetto alla data di inizio.

Nella stessa conversazione, i rappresentanti dell’Associazione hanno sottolineato che l’ulteriore anticipazione causa non pochi problemi di natura organizzativa ai commercianti che sono costretti, a causa dell’incerta situazione, anche a lavorare con personale e orari di lavoro ridotti.

REGOLE DELLE VENDITE STAGIONALI

Secondo la vigente legge sul Commercio valida in FVG (L.R. 29/2005 art. 34) è obbligatorio esporre il prezzo praticato ordinariamente e lo sconto o ribasso espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che si intende praticare nel corso della vendita di fine stagione ed il prezzo finale.

La pubblicità deve essere presentata in modo non ingannevole per il consumatore, le merci in offerta devono essere inoltre presentate separatamente da quelle poste in vendita alle condizioni ordinarie.

È obbligatorio esporre il cartello indicante la dicitura “vetrina in allestimento” per il tempo necessario a sostituire i prezzi praticati ordinariamente con i prezzi dei prodotti in vendita alle condizioni di sconto o ribasso.