Sgravi per le assunzioni “IO LAVORO”

L’INPS con Circolare del 26 ottobre ha reso operativo lo sgravio previsto dal decreto direttoriale ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) del 11 febbraio 2020.

Lo sgravio contributivo viene riconosciuto alle aziende che nel periodo dal 01.01.2020 al 31.12.2020 assumono o trasformano a tempo indeterminato persone disoccupate :

  1. Con età compresa tra 16 e 24 anni;
  2. Con 25 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi.

Per disoccupati si intendono i soggetti che prima dell’assunzione hanno presentato la dichiarazione di disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa (D.I.D.) e sono iscritte presso il Centro per l’Impiego nonché i soggetti il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo resta entro le soglie annuali pari rispettivamente a 8.145€ e 4.800€.

Inoltre è necessario che il lavoratore, nei sei mesi precedenti l’assunzione, non abbia avuto un rapporto di lavoro subordinato con lo stesso datore di lavoro che lo assume.

L’incentivo consiste in uno sgravio contributivo totale per un periodo massimo di 12 mesi dall’assunzione e nel limite massimo di euro 8.060.

L’incentivo va preliminarmente richiesto e prenotato all’INPS.