Contributi CATA FVG per le imprese artigiane 2020

Gentili soci,

come comunicato in precedenza (sdgz.it/it/contributi-a-fondo-perduto-per-le-imprese-artigiane-cata-fvg/) fino al 31.10.2020 sono aperti i termini per la presentazione di domande di contributo per le aziende artigiane i seguenti ambiti:

  • Incentivi alle imprese di nuova costituzione di cui all’art. 42 bis;
  • Finanziamenti a favore dell’artigianato artistico, tradizionale e dell’abbigliamento su misura di cui all’art. 54;
  • Finanziamenti per sostenere l’adeguamento di strutture e impianti di cui all’art. 55;
  • Finanziamenti per l’ammodernamento tecnologico di cui all’art. 55 bis;
  • Incentivi per le consulenze concernenti l’innovazione, la qualità e la certificazione di prodotti, l’organizzazione aziendale e il miglioramento ambientale e delle condizioni dei luoghi di lavoro, di cui all’art. 56 co. 1 lett a);
  • Incentivi per la partecipazione a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali nazionali ed estere, di cui all’art. 56 co. 1 lett c);
  • Contributi alle imprese artigiane di piccolissime dimensioni di cui all’art. 60 bis (contributo base pari al 65% della spesa ammissibile).

Linee contributive – quale scegliere

Un utile vademecum per la scelta dei canali contributivi è disponibile nella presentazione allegata:

Le operazioni agevolative in regime di “de minimis” sono cumulabili con le garanzie di Confidimprese FVG.

Presentazione delle domande attraverso la nostra struttura

Per la presentazione della domanda e per ulteriori informazioni potete rivolgervi ai nostri uffici allo 040 67248 60.