I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più...Accetto

CORSI DI FORMAZIONE

sicurezza sul lavoro, HACCP, antincendio, primo soccorso

Scopri di più

News

DICHIARAZIONE RIFIUTI SPECIALI E PERICOLOSI MUD 2018 - Soggetti obbligati e modulistica
29-03-2018
mud - sdgz 2018-novice

Gentili soci, vi informiamo la comunicazione annuale dei rifiuti prodotti e trasportati nel 2017 (MUD) ha la consueta scadenza del 30 aprile!

È prevista la trasmissione in via telematica della dichiarazione per i gestori professionali di rifiuti, quindi la dichiarazione con trasmissione via CD, DVD o Floppy disk è stata eliminata. NON è più prevista la possibilità di presentazione su supporto cartaceo per chi non ha più di 7 rifiuti, 3 trasportatori e 3 destinatari. Questi soggetto possono provvedere all'inoltro della dichiarazione MUD semplificata attraverso il sito http://mudsemplificato.ecocerved.it. Dopo aver concluso la procedura si dovrà procedere alla firma autografa o digitale del documento e all'invio via PEC della dichiarazione stessa all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I soggetti obbligati sono quindi:
• imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi
• raccoglitori e trasportatori di rifiuti
• commercianti e intermediari di rifiuti senza detenzione
• imprese ed enti che effettuano recupero o smaltimento rifiuti
• imprese ed enti con più di 10 dipendenti, produttori iniziali di rifiuti non pericolosi da lavorazioni industriali, artigianali, da attività recupero e smaltimento, fanghi da potabilizzazione, depurazione acque reflue, abbattimento fumi (articolo 184, comma 3, lett. c), d), g)).
Sono esentati dalla presentazione della dichiarazione le aziende agricole di cui all'art. 2135 del C.C. e i soggetti ricadenti nell'ambito dei codici ATECO 96.02.01 (parrucchieri), 96.02.02 (estetisti), 96.09.02 (piercing e tatuaggi).

Bisognerà indicare la quantità dei rifiuti prodotti e in giacenza nell'anno precedente e l'indicazione, lo stato fisico del rifiuto e la destinazione (recupero o smaltimento). I trasportatori professionali dovranno specificare le quantità trasportate da ogni singolo cantiere.

Il software di compilazione è disponibile sul sito di http://mud.ecocerved.it/ dove si trovano anche ulteriori informazioni sui soggetti obbligati alla presentazione della comunicazione MUD.

I soci a cui prepariamo abitualmente la dichiarazione MUD riceveranno il nostro invito al consueto appuntamento nei prossimi giorni.

Chi invece volesse o necessitasse di presentare quest'anno la dichiarazione MUD con la URES è pregato di contattare la segreteria entro il 09.04.18!

SANZIONI:
Ricordiamo che la mancata presentazione del MUD prevede una sanzione da 26€ a 160€ se presentata entro 60 gg dalla scadenza e da 2.600€ a 15.500€ se la dichiarazione viene omessa o presentata oltre il termine.