CATA FVG: Riapertura dei canali contributivi a favore del comparto artigiano: 10.06.14

L’Unione regionale economica slovena informa che sono stati riaperti, per l’annualità 2014, i termini per la presentazione delle domande di contributo da parte delle imprese artigiane al CATA Artigianato FVG.

Le imprese artigiane potranno presentare le domande di contributo sui seguenti canali:

a) incentivi alle imprese di nuova costituzione;
b) finanziamenti a favore dell’artigianato artistico, tradizionale e dell’abbigliamento su misura;
c) finanziamenti per sostenere l’adeguamento di strutture e impianti;
d) incentivi per le consulenze concernenti l’innovazione, la qualità e la certificazione dei prodotti, l’organizzazione aziendale e il miglioramento ambientale e delle condizioni dei luoghi di lavoro
e) incentivi per la partecipazione a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali nazionali ed estere;
f) contributi alle imprese artigiane di piccolissime dimensioni, relativi a finanziamenti bancari nel corso del 2013

Il termine iniziale per l’inoltro delle domande di contributo tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) al CATA FVG decorre dalle ore 9.15 del 10 giugno 2014 e termina alle ore 16.30 del 30 settembre 2014.

Per informazioni raccomandiamo di prendere contatti con gli uffici di URES-Servis al n. 040 6724839 entro venerdì 6 giugno 2014, in quanto sarà importante inviare la domanda quanto prima.