I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più...Accetto

URES

Unione regionale economica slovena

L'Unione regionale economica slovena è un'associazione intercategoriale che dal 1946 raggruppa e rappresenta gli imprenditori sloveni in Italia. L'URES è impegnata da oltre mezzo secolo nello sviluppo dell'economia del Friuli - Venezia Giulia e nella salvaguardia degli interessi degli associati appartenenti alle varie categorie economiche con la promozione delle istanze dell'imprenditoria presso gli organi competenti. Negli uffici dell'URES personale specializzato ed esperto assiste gli associati nelle questioni amministrative e burocratiche.

workflow

Sezioni

Le imprese associate alla sezione commercio internazionale si occupano soprattutto della vendita e distribuzione di prodotti italiani nei paesi dell'Europa Orientale e viceversa. Il mercato di riferimento sono così i Paesi dell'ex Jugoslavia, ma non solo: gli operatori stanno lentamente conquistando fette di mercato in paesi importanti come ad esempio la Russia.

Il classico import-export è stato ormai sostituito da una alta specializzazione delle imprese: ognuna di queste si occupa di pochi e ben determinati prodotti su mercati di riferimento; le imprese offrono anche tutti i servizi pre e post vendita (consulenze, manutenzione e riparazione).

Un sempre maggior numero delle aziende associate si sta inserendo con successo nelle gare di appalto internazionali - tender, oltre ad accompagnare e fornire assistenza e consulenza agli imprenditori italiani che vogliano investire sui questi nuovi mercati.
Oltre a classici grossisti ed esportatori fanno parte della sezione anche imprese di spedizione e trasporto e alcune agenzie marittime.

Qui potete scaricare o sfogliare la brochure con le imprese associate che abbiamo realizzato con il contributo dell'agenzia pubblica per l'imprenditoria SPIRIT Slovenija.

 

Presidente della sezione: DEVETAK ROBERT

Segretaria: RUPEL NADJA

La sezione pubblici esercizi dell'URES riunisce soprattutto negozi che si dividono in due grandi categorie: alimentari e non-alimentari. Della prima fanno parte i negozi di alimentari classici, i supermarket, frutta e verdura, nella seconda si riuniscono invece: abbigliamento e calzature, articoli tecnici, rivendite giornali e cartolibrerie, agrarie, drogherie, oreficerie-orologerie, elettrodomestici, ferramenta, fondi edili e rivendite di piastrelle e articoli sanitari, articoli da regalo e varie.

Le attività e iniziative della sezione riguardano soprattutto la promozione (Trieste City Club), la formazione (corsi sulle norme igieniche - HACCP), le collaborazioni istituzionali con diverse commissioni della Camera di commercio di Trieste e dei Comuni, CONGAFI Commercio, costituzione del CAT - Centro servizi al commercio, ecc.

La sezione organizza anche iniziative collettive e investimenti comuni per gli associati, offre assistenza sindacale e legale per rapporti con il personale, oltre all'assistenza tecnica per l'ottenimento di finanziamenti pubblici da fondi regionali, nazionali e della UE.

 

Presidente della sezione: MIRJAM MALALAN

La sezione pubblici esercizi dell'URES riunisce le aziende che offrono servizi di ristorazione, pernottamento e servizi turistici vari.

Nell'ambito della sezione sono presenti diverse categorie: trattorie, ristoranti, bar e pub, pizzerie, alberghi, pensioni e agenzie turistiche. Le attività e iniziative della sezione riguardano soprattutto la promozione (una delle iniziative più importanti è la Strada del vino Terrano in collaborazione con la Provincia di Trieste), la formazione (corsi culinari, di marketing e sulle norme igieniche - HACCP), le collaborazioni istituzionali con gli enti pubblici (Comuni, Province e Regione FVG) e le organizzazioni e associazioni turistiche (AIAT, Promotrieste, CAT - Consorzio albergatori Trieste, ecc.), oltre alla promozione classica tramite pacchetti turistici, serate e promozioni a tema, offerte speciali (T for you) e altro.

Alcuni membri della fanno anche parte di diversi organismi e commissioni che operano in ambito turistico e ristorativo. La sezione offre anche assistenza sindacale e legale per i rapporti con il personale oltre all'assistenza tecnica per l'ottenimento di finanziamenti pubblici da fondi regionali, nazionali e della UE.

 

Presidente della sezione: PAOLA ŽIVIC

Segretaria: KATJA FABRIZI

Gli artigiani rappresentano assieme ai commercianti al dettaglio il gruppo più numeroso degli associati dell'URES - Unione Regionale Economica Slovena; la sezione artigianato è anche quella di più antica costituzione.

I mestieri rappresentati all'interno della sezione sono molto diversi e comprendono soprattutto la falegnameria, l'installazione di impianti elettrici e termo-idraulici, le acconciature uomo/donna, i meccanici e carrozzieri, i giardinieri, ecc. Negli ultimi tempi ha avuto anche un grosso sviluppo l'artigianato di produzione con alcuni artigiani che seguono le tradizioni familiari e altri che si occupano invece di mestieri innovativi e specializzati. Certi operano in piccole officine familiari, mentre altri si sono insediati in capannoni moderni siti in Zone artigianali, il comune denominatore di tutti gli artigiani associati all'URES è però l'elevata qualità dei servizi e dei prodotti erogati.

La sezione ha conseguito nell'ultimo decennio diversi risultati e obiettivi di assoluto rilievo: molti rappresentanti della sezione sono stati eletti in varie commissioni provinciali e regionali di categoria; con il coordinamento dell'URES sono state realizzate le zone artigianali di San Dorligo e Sgonico, nelle quali si sono insediati diversi artigiani che fino ad allora operavano in condizioni inadeguate; la sezione è attivamente presente in fiere specializzate che si svolgono in Italia ed in Slovenia, soprattutto in stretta collaborazione con la Camera dell'Artigianato della Slovenia, di cui l'URES stessa è membro.

La sezione offre anche assistenza sindacale e legale ai propri membri oltre all'assistenza tecnica per l'ottenimento di finanziamenti pubblici da fondi regionali, nazionali e della UE.

 

Presidente della sezione: DAVID PETAROS

La sezione liberi professionisti si è aggiunta per ultima alle altre sezioni presenti in seno all'URES. È caratterizzata da una grande eterogeneità in quanto raggruppa le più svariate professioni: avvocati, medici, ingegneri, architetti, ma anche enologi, informatici, traduttori, ecc.

Se da un lato la varietà delle professioni rappresenta un vantaggio in quanto offre numerose possibilità di cooperazione tra più profili professionali, dall'altro lato non possiamo non considerare la difficoltà di trovare un comune denominatore perciò alcune iniziative sono organizzate a seconda di singoli gruppi di interesse.

Tra quelle più rilevanti possiamo elencare:

  • la partecipazione del gruppo dei progettisti alla realizzazione di zone artigianali;
  • la cooperazione dei traduttori per le traduzioni in collaborazione con le pubbliche amministrazioni;
  • la promozione congiunta dei promotori finanziari e degli agenti assicurativi, ecc.

Per il futuro è obiettivo della sezione attivare tutti i profili professionali presenti e coinvolgere con nuove iniziative il maggior numero di professionisti associati.

 

Presidente della sezione: ALAN OBERDAN